Riscaldamento elettrico e sicurezza

Condizioni di vendita

1. EFFICACIA

1.1. La fornitura dei Prodotti da parte di TEMAR all’Acquirente è regolata dalle seguenti Condizioni Generali. Nel contesto delle presenti condizioni generali il termine Prodotti indica le merci che formano oggetto del singolo contratto di compravendita (di seguito Contratto).

1.2. La conclusione e la prosecuzione del rapporto commerciale con TEMAR implica automaticamente e necessariamente il riconoscimento da parte dell’Acquirente delle presenti Condizioni Generali, salvo che le parti non ne abbiano espressamente escluso l’applicazione.

2. CARATTERISTICHE DEI PRODOTTI

2.1. I Prodotti corrispondono, salvo che sia stato diversamente pattuito per iscritto, alle vigenti norme CEI, ove queste siano applicabili.

2.2. Eventuali informazioni o dati sulle caratteristiche e/o specifiche tecniche dei Prodotti contenute in depliants, listini prezzi, cataloghi o documenti similari saranno vincolanti solo nella misura in cui tali dati siano stati espressamente richiamati dal Contratto.

2.3. L’Acquirente dà in ogni caso atto di avere ricevuto le informazioni tecniche relative ai Prodotti e che essi sono idonei a soddisfare adeguatamente le proprie necessità, con l’effetto che nessuna contestazione o comunque doglianza potrà essere avanzata al riguardo dall’Acquirente.

2.4. Eventuali modifiche tecniche proposte dall’Acquirente dopo la conclusione del contratto potranno formare oggetto di trattativa tra le parti, essendo però inteso che le stesse sono subordinate ad un successivo accordo scritto tra le parti, nel quale si dovranno specificare le eventuali ripercussioni delle modifiche sul prezzo e sui termini di consegna. Ove non si pervenga ad un accordo, rimarranno in vigore le condizioni pattuite originariamente nel Contratto.

2.5. I disegni e la documentazione tecnica messi a disposizione dell’Acquirente, prima o dopo la conclusione del Contratto, restano di proprietà di TEMAR. L’Acquirente potrà servirsene unicamente per l’installazione, la posa in opera, l’utilizzazione e la manutenzione dei Prodotti. Essi non potranno essere utilizzati in altro modo, né in particolare copiati, trasmessi o comunicati a terzi, se non con il consenso del Venditore.

2.6. Le bobine sono fornite random secondo le giacenze di magazzino. Lunghezze specifiche devono essere preventivamente concordate con TEMAR, che indicherà anche i relativi tempi di consegna previsti per le lunghezze specifiche e gli eventuali sovrapprezzi.

3. MODALITA’ DI CONSEGNA E RECLAMI

3.1. Salvo patto contrario, TEMAR fornisce i prodotti franco stabilimento TEMAR di Biassono mediante consegna degli stessi all’Acquirente o al vettore/spedizioniere incaricato dallo stesso.

3.2. Salvo che sia diversamente convenuto, tutti gli oneri relativi alla consegna sono a carico dell’Acquirente e i rischi passano all’Acquirente dal momento della consegna dei Prodotti allo stesso o al vettore/spedizioniere, ciò anche qualora il trasporto sia stato curato da TEMAR, in deroga a quanto previsto dal punto 3.1.

3.3. L’Acquirente è tenuto ad effettuare un accurato controllo dei Prodotti al momento della loro consegna o comunque al momento del loro ricevimento da parte del Vettore e quindi a denunciare direttamente al Vettore, a pena decadenza, eventuali ammanchi o difetti palesi (vizi apparenti) prima di sottoscrivere per ricevuta il documento di trasporto e a darne immediata comunicazione scritta a TEMAR. Eventuali difetti o danneggiamenti non riconoscibili al momento della consegna (vizi occulti) dovranno, a pena di decadenza, essere denunciati a TEMAR, a mezzo fax al n. +39-039.2495161 o raccomandata a/r presso lo stabilimento di Biassono (MB), via dell’Olmo 6, contenente la descrizione del vizio/difetto riscontrato e inviata entro e non oltre 8 (otto) giorni dalla scoperta dei vizi o danneggiamenti medesimi, e comunque non oltre il termine della garanzia di cui al punto 9.2.

3.4. Eventuali reclami o contestazioni non danno diritto all’Acquirente di sospendere o comunque ritardare i pagamenti dei Prodotti oggetto di contestazione né, tanto meno, di altre forniture.

4. TERMINE DI CONSEGNA

4.1. Il termine di consegna indicato si intende come termine di consegna dei Prodotti all’Acquirente o al vettore/spedizioniere da esso incaricato.

4.2. Il termine di consegna indicato deve intendersi come indicativo e non essenziale e, pertanto, le consegne potranno essere anticipate rispetto alla data concordata, previo avviso all’Acquirente, e il semplice ritardo nella consegna, non genererà alcun diritto a indennizzi o risarcimento danni per l’Acquirente.

4.3. In ogni caso non si considera imputabile a TEMAR la mancata consegna dovuta a cause di forza maggiore, ad eventi indipendenti dalla volontà di TEMAR o ad atti od omissioni dei compratore (ad es. mancata comunicazione di dati necessari per la fabbricazione dei Prodotti) o giustificata da inadempimenti del compratore (ad es. mancata effettuazione di pagamenti anticipati).

5. RESI

5.1. TEMAR non ha alcun obbligo di accettare resi dei Prodotti. Ogni eventuale restituzione dei Prodotti dovrà essere richiesta per iscritto a TEMAR che a sua discrezione accetterà per iscritto.

5.2. I prodotti verranno resi franco stabilimento TEMAR di Biassono. Ogni spesa e tutti i rischi relativi alla restituzione saranno integralmente a carico dell’Acquirente

6. PREZZI

6.1. Il prezzo per l’acquisto dei Prodotti, espresso in Euro, è quello indicato nel listino prezzi in vigore al momento dell’ordine o quello indicato sull’offerta, che resta vincolante per l’ordine per 3 mesi dalla data dell’offerta.

6.2. Il prezzo si intende franco stabilimento TEMAR di Biassono e non comprende IVA, dazi e, in genere, oneri fiscali o finanziari connessi alla vendita e/o all’esportazione, eventuali assicurazioni.

6.3. Salvo patto contrario, i prezzi si intendono per Prodotti con imballo standard in scatole di cartone o in bobine. Imballi diversi sono fatturati al costo.

6.4. L’importo minimo di ciascun ordine è di €. 300,00 (trecento/00) IVA esclusa. Ordini d’importo inferiore dovranno essere autorizzati da TEMAR e per essi saranno addebitate le spese di fatturazione.

7. RITARDO NEL PAGAMENTO

7.1. L’Acquirente è tenuto a corrispondere il prezzo della fornitura nella modalità e nei termini indicati nella fattura o nel documento di accompagnamento.

7.2. In caso di ritardo nel pagamento rispetto alla data pattuita, l’Acquirente sarà tenuto a corrispondere a TEMAR, senza che occorra formale messa in mora, gli interessi moratori nella misura determinata ai sensi del D. Lgs. 231/02, salvo ogni maggior danno.

7.3. Fermo restando il pagamento degli interessi di mora, qualora l’Acquirente non proceda ad effettuare nei termini pattuiti i pagamenti, TEMAR potrà sospendere la consegna dei Prodotti, sino a quando l’Acquirente non esegua i pagamenti scaduti e i pagamenti eseguiti verranno imputati da TEMAR al credito di scadenza più risalente ed ai relativi accessori.

7.4. L’acquirente non è autorizzato ad effettuare alcuna deduzione dal prezzo pattuito se non previo accordo scritto con TEMAR.

8. RISERVA DI PROPRIETA’

8.1. La proprietà dei Prodotti resta in capo a TEMAR fino a quando l’acquirente non abbia eseguito il totale pagamento del prezzo dei Prodotti e di eventuali spese accessorie.

8.2. L’acquirente si impegna a comunicare a TEMAR qualsiasi circostanza che possa negativamente incidere sul diritto di rivendica dei Prodotti, nonché ad adottare ogni misura necessaria per la tutela del diritto di proprietà della stessa.

9. GARANZIA

9.1 TEMAR garantisce la buona qualità e la buona costruzione dei Prodotti obbligandosi, durante il periodo di garanzia specificato al punto 9.2, a riparare o sostituire gratuitamente quei Prodotti o quelle parti che, per cattiva qualità del materiale o per difetto di lavorazione, si dimostrassero difettose, sempre che ciò non dipenda da naturale logoramento, da guasti causati da imperizia o negligenza del compratore (ad es. utilizzo difforme dalle modalità di impiego indicate nella documentazione di accompagnamento dei Prodotti, mancata, impropria o insufficiente manutenzione, ecc.) da imperfetto montaggio e/o stoccaggio (salvo che lo stesso non sia stato eseguito dal venditore) da sovraccarichi oltre i limiti prescritti o prevedibili, da manomissioni o da interventi non autorizzati da TEMAR.

9.2 Salvo diverso accordo e se non diversamente specificato per il tipo di Prodotto, il periodo di garanzia è di 12 mesi dalla data di consegna, e cessa allo scadere del termine anche se i Prodotti non sono stati, per qualsiasi ragione, messi in opera. Il diritto alla garanzia è subordinato al rispetto dell’art. 3.3.

9.3 La riparazione o sostituzione dei Prodotti avverrà franco stabilimento TEMAR di Biassono. Ogni onere e rischio legato al trasporto dei prodotti da riparare o sostituire, così come le spese di rimozione dei prodotti difettosi e quelle per la successiva istallazione dei Prodotti sostituiti, restano integralmente a carico dell’Acquirente.

9.4 Salvo il caso di dolo o colpa grave, il venditore sarà tenuto, in caso di vizi, mancanza di qualità o difetto di conformità dei Prodotti, unicamente alla riparazione o sostituzione degli stessi, conformemente all’art. 9.1. E’ inteso che l’obbligo sopra citato di riparare o sostituire i Prodotti è assorbente e sostitutivo delle garanzie o responsabilità di qualsiasi tipo previste per legge (ad es. per vizi, mancanza di qualità, o difetti di conformità dei Prodotti), ed esclude ogni altra responsabilità del venditore (sia contrattuale che extracontrattuale) comunque riconducibile a difetti, mancanza di qualità o non conformità dei Prodotti forniti (ad es. risarcimento del danno per fermo dell’impianto, per mancato guadagno, ecc.).

9.5 In alternativa alla riparazione o sostituzione del Prodotto TEMAR si riserva la facoltà di riaccreditare all’Acquirente il valore del Prodotto difettoso.

10. LEGGE APPLICABILE – FORO DI COMPETENZA

10.1 Il Contratto è regolato dalla legge italiana.

10.2 Per ogni controversia derivante dal Contratto o ad esso collegata sarà esclusivamente competente il Foro di Milano.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinFacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin