Riscaldamento elettrico e sicurezza

Cavi scaldanti a isolamento minerale

I cavi scaldanti a isolamento minerale sono costituiti da un conduttore resistivo isolato con ossido di magnesio e da una guaina esterna metallica continua estrusa in linea senza saldature, come descritto nel documento “Dettagli-tecnici-cavi-isolamento-minerale” qui scaricabile.

L’estrema robustezza del cavo e l’impiego di materiali come ossido di magnesio, cupronichel, acciaio inossidabile o inconel, lo rendono unica soluzione disponibile in presenza di temperature di design superiori ai 350°C e fino a 800°C.

cavi-scaldanti-isolamento-minerale

 

Modello HCNCU1M HCNF1M H321Q1M HIQ1M
Guaina esterna rame cupronichel 70/30 acciaio inossidabile inconel
Massima temperatura di esercizio 250°C 400°C 600°C 800°C
Temperatura minima di installazione -40°C -40°C -40°C -40°C
Temperatura minima di esercizio -60°C -60°C -60°C -60°C
Potenza in W/m fino a 50 fino a 100 fino a 200 fino a 250
Tensione di alimentazione standard da 12 a 500V da 12 a 500V da 12 a 500V da 12 a 500V

Documentazione

Schede tecniche

Certificato di conformità

Certificato ATEX

Disponibile con la fornitura di circuiti finiti e terminati in fabbrica

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinFacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin