Riscaldamento elettrico e sicurezza

Leak Detectors

Leak-detectors

Rilevamento perdite di acidi e acqua

Gli ambienti tecnici critici, come data center, sistemi di trasmissione dati, locali tecnici di banche, centri di controllo del traffico aereo, impianti di produzione di semiconduttori e similari, devono essere sicuri 24 ore su 24 e tutti i giorni dell’anno.

Non controllare e segnalare eventuali perdite di liquidi può provocare danni all’economia e al personale.

Di conseguenza è imperativo prendere in considerazione un sistema di rivelamento di perdite di liquidi come acqua e acidi.

Sistema di rivelamento FG-NET

Il sistema TTK si compone di un cavo sensibile,di tipo digitale o analogico, selezionato  secondo la specifica applicazione e necessità del cliente,, e da unità di allarme digitale (FG-NET) o analogica (FG-ALS4).

Entrambi i modelli sono di tipo tosch-screen e forniscono all’operatore tutte le segnalazioni di allarme, indicando la localizzazione della perdita con la precisione di circa 1 metro.

Inoltre il modello FG-NET visualizza la mappa degli ambienti  e può inoltre inviare messaggi via mail, SNMP o TCP/IP agli indirizzi preselezionati.

Rilevamento perdite di idrocarburi

Nelle industrie OIL & GAS e petrolchimico le conseguenze di una eventuale perdita di idrocarburi può provocare incendio, esplosione e contaminazione ambientale con danni alle persone e all’ecosistema.

È quindi imperativo prendere in considerazione un sistema di rilevamento perdite per proteggere le tubazioni di trasferimento, di produzione e i serbatoi dalle perdite di idrocarburi.

Recentemente gli enti normativi stanno monitorando e regolarizzando queste problematiche.

La TTK propone il sistema FG-OD

Il sistema si compone di un cavo sensibile digitale, che può rivelare anche piccole perdite, e  da unità di allarme touch-screen.

Il cavo può rilevare perdite di gasolio, diesel,crude oil, combustibili per aviazione, solventi non conduttivi  e similari.

ll cavo comunica con l’unità di allarme per mezzo di un microprocessore integrato in ciascun circuito e fornisce all’operatore tutte le segnalazioni di allarme e la localizzazione del circuito interessato.

Alcuni modelli  visualizzano  la mappa dell’intero sistema  e  indicano la localizzazione del circuito che ha rilevato la perdita;  possono inoltre inviare messaggi  via email, SNMP o TCP/IP agli indirizzi preselezionati.

Documentazione

Schede tecniche

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinFacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin